Se gli inviati ad un matrimonio si pongono il dilemma di cosa indossare nel momento stesso in cui ricevono la partecipazione dalle mani degli sposi, figuriamoci se a sposarsi è un familiare. Inutile dire che quel che vale per gli altri ospiti in termini di outfit vale a maggior ragione per l’abito della sorella della sposa.

La prima regola che devi ricordarti è che la sposa è la protagonista indiscussa: cerca quindi di trovare un look che non sia eccentrico ma allo stesso tempo non siate troppo sottotono. Resta pur sempre il matrimonio di tua sorella!

Non sai quale abito potrebbe fare al caso tuo? Ecco alcuni Abiti della Collezione da Cerimonia Protagonisti che abbiamo selezionato per te.

 

Vestito Sorella della Sposa: gli Abiti da Cerimonia Protagonisti più adatti

Assolutamente tabù il color bianco, di cui la sposa ha l’utilizzo esclusivo (niente Pippa Middlelton il cui abito in occasione del royal wedding – lo ricorderete tutte – era di un bianco candido), ed un total look nero troppo scuro per una giornata che dovrebbe risultare già ad una prima occhiata gioiosa, potresti optare per colori pastello che in questo caso rappresentano la soluzione più adatta a te. Se sei una ragazza giovane ed hai una bella linea, con le curve al posto giusto, potrebbe fare per te l’abito color verde pastello di JeanCryo della Collezione Abiti da Cerimonia di Protagonisti: un vestito dalle mille anime in cui coesistono glamour, eleganza, dolcezza; le atmosfere di un’età dell’innocenza, ma non troppo, grazie al temperato nude look.

Ami il rosso ma allo stesso tempo temi che un total look rosso potrebbe renderti troppo femme fatale e quindi inadatta al matrimonio in cui, per di più la sposa e la tua amata sorella? Niente paura, con gli opportuni accorgimenti potrai sfoggiare il tuo abito rosso ed essere assolutamente perfetta nel tuo ruolo.

A tale scopo ti proponiamo il nostro abito rosso con spacco laterale di Bianca Brandi My Size, molto sensuale ma al tempo stesso elegante, ideale per un matrimonio che si svolge di sera o nel tardo pomeriggio, in estate o in primavera. Quest’abito si adatta ad ogni tipo di fisicità: un modello morbido, perfetto per le donne con i fianchi pronunciati, che esalta le curve di chi lo indossa, aumentandone la femminilità, con grazia ed eleganza.

Un’altra regola importante da seguire nella scelta dell’abito della sorella è quella di non indossare scollature pronunciate: il matrimonio è un rito solenne che richiede un decoro speciale, soprattutto si è realizzato in chiesa con cerimonia religiosa. Assolutamente da evitare gli abiti troppo sexy, trasparenti, con paillettes luccicanti.

Se la tua parola d’ordine è semplicità ecco, per te un abito rosa cipria molto tenue, dal tessuto molto leggero; dettagli, questi che rendono quest’abito della Collezione da cerimonia Protagonisti perfetto per un matrimonio di mattina che si svolge in piena estate. La scollatura mono-spalla, regala a chi lo indossa e un’aria elegante e chic: il tessuto che avvolge solo una spalla è anche un dettaglio in grado di dar vita ad un abito con un tocco sexy, senza però correre alcun rischio di cadere nel volgare!

Ami i colori più scuri e non puoi farne a meno? Bandito il total black, sappi che gli abiti da cerimonia blu sono molto popolari tra le donne e sono modelli perfetti da indossare sia durante la stagione primaverile che in quella invernale. Potrebbe essere adatto per te l’abito blu notte firmato Bianca Brandi My Size in stile impero, ideale per una donna che ha un punto vita poco definito e vuole esaltare la propria femminilità, scegliendo di circondarsi di un allure romatica e di classe.

Un consiglio per le scarpe? Bandite le scarpe basse, soprattutto le ballerine. Scegli invece una scarpa abbinata al tuo abito con il tacco comoda ed elegante, che tenga conto della tua altezza (evita un tacco 12 se sei più alte di 175 cm) e a cui abbinare una pratica pochette.

Hai trovato l’abito da cerimonia che fa al caso tuo?  Prenota ora il tuo appuntamento gratuito in negozio!